Fiocco di neve sberluccioso

Non mi ricordo dove e quando ma tempo fa vidi su you tube un tutorial per una card di una ragazza americana (mi ricordo l’accento ehehe) che usava una fustella enorme di un fiocco di neve con una tecnica che includeva foil, polverina da embossing e glitter… insomma un tripudio di cose tutte sberluccicose che mi piacciono un sacco.


Per quella tecnica occorreva una fustella con un disegno bello pieno ma con parti complementari con cui lavorare dopo… ma io non avevo ai tempi nessuna fustella così e allora non sono mai riuscita a replicare quel progetto…
Ma adesso finalmente LCC è uscita con questo nuovo splendido fiocco di neve e quindi eccomi qui a condividere con voi quello che mi ricordo di quel tutorial che tanto mi aveva affascinato.
Mi scuso per la qualità delle foto di questo piccolo passo passo ma ho lavorato di notte.
Allora iniziamo prendendo la fustella del contorno del fiocco e fustelliamo un foglio di acetato.

In questo modo otteniamo la sagoma piena del nostro fiocco di neve.

Ho poi attaccato usando un pezzetto di biadesivo sul quale avevo passato più volte il dito per togliere un po’ di colla, sul mio fiocco e lo ho attaccato sul centro del mio pannellino.


A questo punto facciamo la prima cosa divertente: io ho preso la colla della Tombow (ve la consiglio per questa tecnica perché rimane appiccicaticcia per diverso tempo e quindi è perfetta) e con un tampone l’ho passata sul bordo del mio fiocco… dopo aver sporcato il vostro pannellino con la colla abbiate cura di staccare il vostro fiocchi di neve di acetato ed appoggiate delicatamente il vostro foil .

Con le dita fate aderire bene il foil sul vostro pannello. Aiutatevi anche con in bone folder.

Rimuovendo il foil questo resterà attaccato solo sulla parte esterna del fiocco di neve, mentre la parte interna che era protetta dall’acetato sarà intonsa.


Adesso concentriamoci sulla parte interna .
Prendete la fustella del fiocco vero e proprio e appoggiatela sulla parte bianca ricordandovi di fare in modo che il bordo della fustella sia rivolto dalla vostra parte.


Passate quindi il pannello nella big shot con il vostro tappetino di silicone. In questo caso la fustella non taglierà ma imprimerà la sua forma sulla carta. Et la tecnica del Deboss e personalmente la trovo adorabile… insomma, chi lo ha detto che con una fustella si debba solo tagliare?


L’effetto è molto carino vero? Ma facciamo di più… in questa release questa fustella ha anche il timbri associato. Perché quindi non timbrarlo con della polverina da embossing? Io ho scelto il tono su tono, ma sarebbe bello vedere anche altre palette…


Ecco fatto. Io la trovo deliziosa alla fine nella sua semplicità.


Ho quindi timbrato e fustellato in mio sentiment e poi ho assemblato il tutto.


Un paio di tocchi di Nuvo Drops ed occhi pronta un’altra card che partirà al primo fiocco di neve…
Grazie per essere arrivati fino a qui. Alla prossima;)
Mir

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

timbri e fustelle Fiocco di neve grande, timbri e fustelle Banner e scritte

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *