Calendario d’Avvento

Ciao a tutti!

Dicembre è ormai alle porte ed oggi voglio mostarvi cosa ho realizzato per questo periodo d’attesa del Natale!

Ho ideato un calendario d’avvento.. delle caselline da aprire.. contenente dei disegnini.. abbinati a dei sacchettini.. riempiti di cioccolatini!!! ^_^

Eccolo qui!!!

Ora vi spiego come realizzarlo.

Vi serviranno due fogli di cm. 30,5 x 30,5, uno bianco ed uno fantasia.
Sul foglio bianco procederemo a disegnare la griglia, dentro la quale timbreremo i nostri soggetti.

Partendo da sinistra, segnare con una matita a cm. 0,9 – 5,9 – 6,8 – 11,8 – 12,7 – 17,7 – 18,6 – 23,6 – 24,5 – 29,5
Fate la stessa cosa partendo dal bordo superiore verso il basso. Unite le righe e dovreste ricavare una griglia come questa.

Ripetete questi passaggi anche sul foglio fantasia.

Questo stesso foglio dovrete poi ritagliarlo per ottenere tre strisce.

Le strisce dovranno avere le seguenti misure:
cm. 30,5 x 12.25 per la striscia superiore e quella inferiore
cm. 30,5 x 6 per la striscia centrale.

Vi consiglio di fare i tagli in maniera che una volta riassemblati, lascino intatta la fantasia originale.

Una volta ottenute le strisce, posizionate la fustella a finestrella al centro dei quadrati precedentemente tracciati a matita e fustellare.
Cancellare i tratti della matita.
Nel cartoncino celeste, fustellare 25 quadrati scalloppati (la misura più piccolina) ed incollarli al centro delle finestrelle.
Sopra gli stessi, incollare i numeri, fustellati nel cartoncino glitterato rosso.
Alla fine otterrete questo

Sul foglio bianco, dove abbiamo tracciato le linee iniziali ed ottenuto 25 quadrati, timbrare i soggetti desiderati e colorarli.

Cancellate ora i tratti della matita.

Procediamo ad assemblare il calendario, incollando le tre strisce con le finestrelle, sopra il foglio con i soggetti timbrati.

Per tenere chiuse le finestrelle io ho aggiunto dei piccoli fermafoto in metallo. In questo modo il calendario potrà essere aperto e chiuso senza essere rovinato e lo potremo utilizzare per diversi anni!

Prepariamo ora i soggetti da applicare ai sacchettini.

Fustelliamo nel cartoncino bianco, 25 cerchi cuciti; nel cartoncino glitterato argento fustelliamo 25 fiocchi di neve.

Sopra i cerchi cuciti, ripetiamo i timbri utilizzati per il calendario e coloriamo (io ho utilizzato le matite Polychromos).

Una volta colorati i timbri, incolliamo con un po’ di biadesivo i cerchi sopra i fiocchi di neve.

Ora i nostri fiocchi di neve decorati, sono pronti per essere attaccatti ai sacchettini. Io ho utilizzato un po’ di filo twine bianco e rosso.

Ora non rimane altro che riempire i sacchettini con i dolcetti e.. aspettare il 1 dicembre per iniziare ad aprire le finestrelle!!!

Buona attesa 😉

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

Fustelle – Quadrati romantici – F34, Fustelle – Quadrati smerlati – RU219, Fustelle – Cerchi cuciti, Fustelle – Fiocco di neve grande, Timbri – Viaggio di Natale – TU321, Timbri – Banner e scritte – TI323, Timbri – Renne di Natale, Timbri – Gnomi – TU276, Timbri – Angioletti – TU277, Timbri – Aspettando il Natale – TI279, Timbri – Fiori di Natale – TU233, Timbri – Elefanti – TU247, Timbri – Orsetti

Abbracci per te

La vigilia di Natale sono andata con la parte albionica della mia famiglia alla Mostra di Bansky al Mudec.
Banksy è un artista inglese considerato il maggior esponente della street art la cui vera identità è sconosciuta.
Praticamente è un writer che ‘imbratta’ i muri delle città. I suoi murales sono apparsi sui muri delle più grandi città del mondo con rappresentazioni satiriche sulla politica, sulla cultura e sull’etica..Io l’ho conosciuto perché ha disegnato diverse copertine dei BLUR, un gruppo brit pop che ascoltavo molto quando ero giovane 😉
Mi ha sempre affascinato il suo motto INVISIBILITY IS A SUPERPOWER. Decisamente rivoluzionario nel mondo de ‘l’importante è apparire’.
Comunque, torniamo alle opere. Molte sue opere ammetto mi lasciano perplessa e sono forse troppo forti e spietate per me ma alcune invece mi muovono qualcosa dentro.
Sicuramente lo fa una fra le sue opere più famose e cioè questa… Ragazza con Palloncino

Non ho mai capito se mi rattisti o se infonda speranza. E così ho pensato a dove può essere finito quel palloncino… ed è venuta fuori la mia card… semplice. Con uno sfondo di stencil casalinghi (perché comunque nasce pensando a Bansky) ed un cuore che vola alto in un gioco leggero fra nuvole…


Il cuore di un bambino non può che essere leggero, le nuvole se lo rimbalzano un po’ ma poi quei rimbalzi lo riporteranno sulla terra e qualcuno lo troverà.!
Quindi si, alla fine prevale la speranza… e la consapevolezza che se ‘seminiamo’ qualcuno prima o poi qualcosa raccoglierà. Per questo penso che abbandonerò la mia card su un mezzo pubblico… nella speranza che incroci il cammino di qualcun altro.

In tutto questo pensare le fustelle che ho usato sono state compagne preziose.


Il cuore sembra avere braccia pronte ad abbracciare il mondo intero… e le nuvolette con l’impuntura sono a dire poco deliziose.
Le proporzioni sono perfette combinate con la fustella che ho usato come pannello.
A dire il vero io non ho fatto molto se non perdermi nei miei pensieri. Il lavoro più grosso lo hanno fatto tutto loro.
Ci vediamo presto.. non vedo l’ora di farvi vedere la nuova collezione anche io

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

Quadretto luminoso

Ciao a tutti!
Domani 13 dicembre, è Santa Lucia!!!
Da noi è molto festeggiata.. e a dirvela tutta.. io abito in una piccola frazione dove l’animale che la rappresenta è l’asinello e la patrona del paese è proprio Santa Lucia!

Per questo nel periodo natalizio, il nostro paesino si riempie di luci ed è appunto chiamato “Il paese delle luci”!
Per questo post, pertanto, ho pensato di realizzare un piccolo quadretto luminoso, da accendere proprio in questo periodo natalizio!

Ho realizzato come prima cosa, una scatola, utilizzando la envelope punch board.
Per realizzarla ho utilizzato un foglio di cartoncino bianco quadrato, di cm. 24,6 x 24,6.
La prima piega (e perforazione) va fatta a cm. 9,5, mentre la seconda a cm. 12,3.
In questo modo otterrete una scatolina di cm. 16 x 12.

Ho poi ritagliato all’interno della mia scatolina, un rettangolo, ottenuto lasciando un bordo esterno di circa 1 cm.

Ho applicato sopra questo ritaglio, all’interno della scatola, un rettangolo di carta vellum (o carta da lucido).

Ho iniziato poi a costruire la mia piccola scena invernale, sopra un rettangolo di cartoncino blu di cm. 14,9 x 10,5.

Ho innanzitutto fustellato il cielo pieno di stelline!
Ho poi timbrato l’alberello con un tampone trasparente ed ho embossato a caldo con una polverina trasparente glitterata.

Ho spostato di lato di qualche millimetro il mio cartoncino, ho timbrato nuovamente l’alberello con il tampone trasparente ed embossato a caldo con una polverina bianca glitterata.
In questo modo ho ottenuto un po’ di effetto 3D per l’albero timbrato.. la polverina trasparente crea una piccola ombra alla parte embossata con la polverina bianca.

Ho poi aggiunto una piccola collinetta bianca.

Ho aggiunto una cornicetta argentata, un dolce gnometto vestito da Babbo Natale (colorato con le matite), una stellina d’argento, un filo di carta ed un piccolo bannerino con il mio augurio.

Prima di assemblare la scatola, con un punteruolo ho fatto dei piccoli forellini dentro il mio alberello.
Fatto questo ho assemblato la scatola, lasciando “libera”, non incollata, la parte destra.
Questo mi permetterà di inserire le mie lucine e poi cambiare le pile quando esaurite.

Ecco qui la mia scatolina assemblata!

Ed ecco l’effetto con le lucine accese!

Qui riuscite a vedere i forellini fatti all’alberello!

Il nostro quadretto è pronto per essere posizionato nella nostra casa!

Un abbraccio e buone feste a tutti!!!

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

Un classcio per Natale

Un grande classico del Natale per me è il libro da impacchettare e mettere sotto l’albero. Un regalo molto personale che si sceglie con molta cura e perchè non accompagnare questo regalo con un segnalibro speciale?
In questo post vi spiego come ho realizzato questo.
La realizzazione è molto semplice. Su una striscia di vellum ho timbrato ed embossato a caldo l’angioletto che trovate nel set Angioletti.
Sul fondo del vellum ho incollato la scritta Buon Natale che trovate nel set Buon Natale con addobbi che ho fustellato su della carta dorata.
Ho poi ritagliato una striscia di carta per acquerelli, ho realizzato lo sfondo con i distress e poi ho incollato le nuvole che ho ricavato col set Luna e Stelle. Con l’avanzo della carta dorata con cui ho realizzato la scritta ho fustellato delle stelline che trovate sempre nel set Buon Natale con addobbi e le ho incollate sparse nel cielo.
Ho poi sovrapposto vellum e carta per acquerello, le ho attaccate insieme con un eyelet, ho decorato con un filo di twine bianco e dorato e per finire ho legato una nappina in tinta.
Accompagnerà un pacchetto che ho messo sotto il nostro albero.
Un abbraccio

Un angioletto che gira

Buongiorno,

oggi voglio mostrarvi una card “interattiva”, che sono le card che io preferisco insieme alle “pop up”, perché quasi sempre lasciano chi le riceve a bocca aperta…

Mi diverto sempre tanto a farle e a regalarle <3

In fondo a questo post troverete il passo passo fotografico e le spiegazioni per fare questa card.

 

Per prima cosa ho fustellato due cerchi al centro del cartoncino (ottenuto con la misura più grande dei rettangoli cuciti)

in modo da ottenere questo risultato:

ho applicato sul retro delle strisce di biadesivo spessorato e incollato il rettangolo cucito sulla base della card che misura 11×15.25 cm.

ho incollato poi il cerchio spessorato esattamente al centro.

Ho timbrato con versafine grigio il bellissimo angioletto LCC

e l’ho colorato con i distress oxide. colori Fossilized Amber per i capelli e Tattered Rose per il viso, per il vestito dell’angelo invece ho usato un po’ di argento liquido di ModaScrap.

Ho aggiunto in bianco, tono su tono, le piccole stelline del set angioletto per creare uno sfondo…

Il trucco per far roteare l’angioletto all’interno del binario è semplicissimo.

Ho usato una monetina da 5 ct (o 1 ct di €) che va inserita all’interno del binario, ho applicato un cerchietto di biadesivo spessorato al centro della monetina

e ho chiuso poi con l’altra monetina, creando un “sandwich”

sulla quale ho applicato infine l’angioletto.

in questo video gif si vede bene l’effetto dell’angioletto che gira ;-P

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

set timbri/fustelle Angioletti:

set timbri Aspettando il Natale:

set fustelle Cerchi cuciti:

Set fustelle Rettangoli cuciti:

Un caro saluto carissime a presto

 

 

 

i

Un pacchetto piccolo piccolo

Per coccolare le persone a cui vogliamo bene a volte basta un piccolo pensiero, quindi taglierina alla mano e andiamo a confezionare delle piccole bustine di the da regalare per Natale.
Prendiamo del cartoncino Kraft e ritagliamo delle strisce che pieghiamo a metà, la misura la decidiamo in base alla dimensione della tisana o del the che dobbiamo inserire.Fustelliamo un cerchio dal bazzill nero e ci incolliamo sopra la scritta auguri ricavata da della carta glitterata. Per dargli un tocco di allegria io ho aggiunto corno e coda dell’unicorno.
Con la fustella luna e stelle e del bazzil bianco ricaviamo le nuvolette da incollare sul fondo e una stellina dorata per abbellire la confezione.
Sulla nuvoletta timbriamo la scritta Buon Natale ed una stellina, poi, per i pacchetti speciali, ho aggiunto un timbro dedicato.
A questo punto con la macchina da cucire ho chiuso i lati della confezione e il pacchetto è pronto. E’ così facile che io mi sono divertita a realizzarne un sacco.
A presto
Un abbraccio

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

Sacchettino natalizio

Non so a voi, ma a me capita spesso di fare piccoli pensierini durante l’anno e fare un pacchettino per oggetti piccoli per me è sempre un’operazione divertentissima.

Questa volta dovevo fare un piccolo pacchettino per la mia amica Chiara alla quale ho regalato un balsamo per labbra ed uno per le ciglia. Vi faccio vedere cosa ho fatto.

Ho preso un foglio di carta vellum pesante ed ho timbrato più volte con il Versamak il timbro della scia di stelline dell’ultimo di timbri degli angioletti. Ho poi embossato con la polverina bianca.

Ho fustellato una piccola borsetta nella quale ho messo il mio piccolo pensiero avvolto nella carta velina rosa.

Embossare su vellum per crearsi una patterned è stato un esperimento che personalmente reputo riuscito. Fra l’altro il vellum pesante mi fa pensare al ghiaccio e quindi penso che riutilizzerò questa tecnica presto perché ho altri piccoli pensierini invernali da regalare;)

Ho poi fustellato fiori e foglie su carta grigia e rosa (sembra essere la palette dell’inverno 2018). Ho poi composto un piccolo bouquet con i vari elementi ottenuti e l’ho usato per coprire la chiusura della mia busta Et voila’… carino vero?

Semplice semplice ma alla fine molto grazioso. E voi come impacchettate i piccoli pensieri?

Grazie per essere passati di qui e buona settimana a tutti

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

Milk boxes per il pranzo di Natale

Buon inizio settimana a tutti! 💓

Quando ho realizzato il mio progetto, ho pensato al pranzo di Natale: essere accolti a tavola da graziosi gnometti e delicati angioletti rende questo splendido giorno ancor più speciale! Ho realizzato delle milk boxes piccine da utilizzare come segnaposto, delle scatoline che possono contenere dolci pensieri, come biscottini o caramelle.

Le ho realizzate in due versioni: quella con gli angioletti….

… e quella con gli gnometti!

Ed ecco come le ho realizzate!

Con del bazzil bianco ho creato un rettangolo 23×16 cm

Ho cordonato il lato lungo a 2, 4, 6 ed 8 inches…

..ed il lato corto a 2, 4 e 3/8, 5 e 3/4 inches….

…in modo da ottenere un rettangolo cordonato in questo modo:

Ho tagliato le alette e le parti in eccedenza ed ho incollato i bordi in modo da ottenere una piccola milk box.

Sono poi passata alla fase decorativa: ho scelto le carte adatte alla mia tavola natalizia….

Ho timbrato, fustellato e colorato gli angioletti e gli gnometti…

…li ho incollati al centro, sul fronte e sul retro della scatolina. Ai lati destro e sinistro ho aggiunto la scritta “buone feste” e delle stelline in crepla glitterata…

Ho decorato le scatoline con centrini bianchi, del twine, delle campanelline e dei pon pon per il cappellino degli gnometti.

Per tenere chiuse le boxes, ho utilizzato delle mollettine decorate con delle stelle in crepla glitterata.

Grazie per l’attenzione!

Vi auguro una splendida giornata creativa!

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

Trifold card natalizia

Ciao a tutti!!!
Il freddo inizia a farsi sentire.. e l’inverno è alle porte!!!
Oggi vorrei mostrarvi una card natalizia in una versione particolare.. una tri-fold card!
Mi piaceva l’idea di creare una piccola scena invernale per augurare Buon Natale!
Partendo da un cartoncino bianco effetto legno, ho fustellato l’addobbo di Natale.
Ho applicato un fiocchettino rosso glitterato in cima all’addobbo, aggiungendo poi sul retro un foglio di acetato e applicando il profilo dell’addobbo fustellato sul retro del cartoncino glitterato azzurro.

Aprendo la prima parte della card, si vede una cornicetta realizzata con la fustella quadrati romantici. In questa scena ci sono due dolci uccellini che portano un cuore di cartoncino glitterato rosso.

Sopra di loro scende una stellina.. appesa ad un filo, tenuto da un fiocchettino!

Ed ecco la card completamente aperta.. al centro delle colline di neve realizzate con del cartoncino glitterato bianco e la fustella Dolci Colline.

Nella parte superiore troviamo tantissime piccole stelline d’argento, tre alberelli innevati (è una delle fustelline omaggio che potete ricevere quando acquistate i prodotti de La Coppia Creativa!) e una piccola casetta con il tetto innevato ed un cuoricino (anche questa una delle fustelline omaggio per l’acquisto dei prodotti).
Alla base ho messo il sentiment aggiungendo anche due cuoricini glitterati rossi.
Potete vedere anche il retro degli uccellini, che ho disegnato in controluce, appoggiando il timbro su una superficie illuminata sul retro (nel mio caso, la porta a vetri della mia sala ^_^).
Gli uccellini li ho colorati con le matite.

Entrambe le “ali” della card, sono state “doppiate”.. in maniera che anche il retro fosse ben rifinito. Ho fustellato con le stesse fustelle e fatte pazientemente combaciare tra loro!

Che ne dite??? Non vi è venuta voglia di provare a realizzarla?
Fatemi sapere!!!

Buona creatività!

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

Segnalibro nella confezione regalo

Buon venerdì a tutti!

Oggi vi mostro come realizzare un altro simpaticissimo segnalibro…che poi andiamo anche a confezionarlo 🙂 .

Ecco il video dove vi mostro tutto 🙂 :

Qualche volta dobbiamo fare qualcosa anche per se…e un segnalibro cosi e proprio un bel ‘autoregalo 😉 ‘

Sperando di avervi ispirato, vi invito di condividere con noi le vostre creazioni natalizie realizzate con i prodotti La Coppia Creativa – potete farlo qui (per poter’ vincere un bel premio 😉 ) e anche qui (per poter’ vincere un altro premio😉 ).

Timbri e fustelle La Coppia Creativa: