Segnalibri

Ormai sono una vecchietta di questo hobby e, alla faccia dei miei primi anni in cui compravo il mondo, adesso sono diventata decisamente più selettiva. Ho i miei criteri quando scelgo un timbro e, per quanto riguarda le plate, penso sempre che il vero valore e’ dato dalle props: se la plate ha senso solo per l’elemento principale non la compro. Non la userò mai oppure la userò pochissimo e solo per ripetere quello che ho già visto in giro. Al contrario, se le props sono interessanti allora vado bella baldanzosa alla cassa. Come faccio a sapere se le props sono interessanti? Devono stare in piedi da sole. Devono poter reggere una card.

Ecco… ad esempio questi segnalibri sono fatti solo con gli elementi secondari della plate delle casette… beh direi che la prova e’ stata ampiamente superata, non lo pensate anche voi? Con una penna gel bianca ho aggiunto dei fiocchi di neve e ho abbozzato l’idea del terreno. Le renne invece sono state timbrate con Speckled Egg ( si sono in fissa..) ed embossati con il GLAZE coordinato.

E poi non ho resistito…visto che accompagneranno i libri che regalerò prossimamente… ho ritirato fuori la tagghina della scorsa collezione che reputo PAZZESCA per poter scrivere un semplice ‘per te’ e via…

Che ne pensate? E voi..? Avete mai giocato solo con le props?

Alla prossima

Timbri e fustelle La Coppia Creativa

fustella Slimline cards 2, timbro Villaggio di campagna, fustella Barattolo shaker

Un minivillaggio 3D

Natale e’ alle porte… avete gia’ pensato a tutti i regalini da fare? A me piace regalare biscotti fatti in casa, naturalmente confezionati in modo originale!

Oggi voglio mostrarvi un’idea carina e d’effetto per decorare un semplice barattolo di vetro, utilizzando timbri e fustelle del set “villaggio di campagna”, in versione tridimensionale!

Innanzitutto ho timbrato le casette e gli alberelli, li ho dipinti con acquerelli (ma potete anche usare carte decorate, per esempio del nuovo pad “simple christmas”) e li ho fustellati

Poi ho fustellato altre casette, senza timbrarle, nella gomma crepla bianca (3 volte per ciascuna) ed ho assemblato le casette 3D incollando tra loro i vari strati; per gli alberelli li ho piegati a meta’ nel senso della lunghezza e li ho incollati a tre a tre, creando un albero 3D

Ho poi composto ed incollato il villaggetto sul tappo del vaso di vetro; ho aggiunto un po’ di sale grosso per simulare la neve 

Infine ho incollato lungo il perimetro del vasetto un semisfera in plexiglass ed ho completato con un nastro ed una tag con gli auguri (fustella “buon natale con agrifoglio)

Non resta che riempire il vaso!

Un’altra idea potrebbe essere incollare alcuni elementi dentro vasetti piccoli, aggiungere neve chiudere e rifinire il coperchio del vasetto… ecco dei semplici segnaposto!

Che ne dite? Ispirate? Fateci sapere

Alla prossima 

Manuela

Timbri e fustelle La Coppia Creativa

CANDY CANE VILLAGE

Ciao a tutti,
siamo nel mese dell’anno che io preferisco! Il natale a casa mia è una cosa seria e mi diverto tantissimo a creare decorazioni e piccoli regali fatti a mano per amici e parenti, infatti desidero mostrarvi questo pannellino che ho intitolato”Candy cane village”
Ho creato la base con la fustella “Slimline 2” e lo sfondo con la fustella “Colline e valli” usando le carte del nuovo pad “Simple Christmas”, rosa con i fiocchi di neve per il cielo e grigio con i pois bianchi per le colline.
Dopo aver timbrato le casette ho disegnato con la matita tutti i particolari che volevo aggiungere, ad esempio la neve sui tetti, le varie forme delle tegole etc etc…
Poi da una delle vecchie collezioni che preferisco “Gnomi” ho timbrato due personaggi che ho trasformati in Babbo Natale e il suo fidato aiutante Elfo.
Vi lascio qui tutti i riferimenti dei Copic che ho usato.
E’ davvero facile trasformare lo gnomo in Babbo Natale… basta aggiungere un pon pon sul cappello e un bel cinturone ed il gioco è fatto.
Un caldo abbraccio a tutti!
Buone feste e … al prossimo post!
FIORELLA
Timbri , fustelle e carta La Coppia Creativa

E le casette diventano di pan di zenzero

Mi piacciono un sacco le casette, perché la casa racchiude in sé un mondo di significati… e quindi spesso le uso nei miei lavori! In più stiamo entrando in quel periodo dell’anno fatto di biscotti che profumano di zenzero e cannella, fatto di omini, alberelli e casette di pan di zenzero! E allora ho pensato di trasformare le nuove bellissime casette in vere e proprie “gingerbread houses”!

Ho stampato ed embossato le casette e gli altri elementi del set su bazzill kraft, usando la polverina bianca e già si ha un bell’effetto glassa; poi con una penna gel bianca ho decorato le casette: ed ecco tante belle gingerbread little houses!

In più ho dipinto con gli acquarelli delle tazze e dei candy canes e ho fustellato qualche rametto… per farne cosa? … una corona dell’avvento semplice ma molto d’atmosfera.

Ho realizzato i quattro decori incollando i vari elementi tra di loro; due più grandi e due piccoli, in base alle dimensioni delle candele

Mi piace molto l’abbinamento dei colori, piuttosto neutri

Il rosso fa risaltare tutta la composizione e l’acquarello riscalda

Ho legato un cordino di canapa sottile intorno alle candele e sul cordino ho incollato i decori

Io lo trovo estremamente delicato ed elegante, voi che ne dite?

Alla prossima,

Timbri e fustelle La Coppia Creativa

CAKE TOPPER che passione

Benritrovati!

Mi piace decorare un dolce con un cake topper fatto a mano… mi sembra di riuscire meglio a dire quello che ho nel cuore! E quindi anche i miei dolci natalizi avranno il mio tocco speciale!

E i timbri e le fustelle di Tina sono il top per queste realizzazioni! Infatti oggi voglio mostrarvi il cake topper che ho creato con il nuovo set villaggio di campagna, qui in versione “winter wonderland”! Un cake topper che all’occorrenza può diventare chiudipacco o decoro…

Per la parte più grande ho rivestito un cerchio di metallo con i rametti della nuova fustella “albero con decorazioni” (e già cosi’ e’ bellissimo! Ho poi decorato con gli elementi del villaggio colorati con gli acquerelli.

Ho completato con la nuova scritta “buon natale”, incollandola ai rametti, e con il fiocchettino contenuto nel nuovo set “slimline”. Ho incollato sul retro uno spiedino, avendo cura di incollarlo anche alla scritta, in modo da dare sostegno alla struttura.

Con altre casette e rametti ho realizzato le due parti più piccole che messe ai lati della parte centrale creano armonia!

Che ne dite, vi piace? Naturalmente usando carte colorate il cake topper potrà essere realizzato anche da chi non colora! E il risultato sara’ bellissimo ugualmente!

Timbri e fustelle La Coppia creativa

Fuoriporta Natalizio

Ciao a tutti!

Oggi vi faccio compagnia con un piccolo fuori porta natalizio, che andrà a decorare la porta della nostra casa!

Per realizzare la base a cerchio ho utilizzato la fustella del telaio da ricamo, che ho fustellato per 4 volte, in maniera che il telaio avesse un certo spessore.

Ho fustellato 4 volte anche il gancio del telaio, due volte nel cartoncino argentato e altre due volte nel cartoncino grigio.. alle due ultime fustellate ho tolto la base, in maniera che incollandole sul telaio fossero perfettamente combacianti con tutti gli spessori.
Fatto questo, ho iniziato a comporre il mio “quadretto invernale”

Ho preparato prima tutti gli elementi che avevo in mente di utilizzare, fustellando foglioline, la chiesa che ho colorato con i pennarelli ad alcool, fiocchetti di neve e rametti

Dal blocco di carta “Simple Christmas” ho ritagliato anche questo fiore, che poi ho reso “sbarluccicoso” con un pennarello glitterato. Stessa cosa ho fatto anche con il tetto della chiesa e l’alberello innevato.

Ho posizionato i vari elementi su più livelli in maniera da dare tridimensionalità a tutto.

Ho poi fustellato la scritta Buon Natale, l’ho decorata con i rametti di agrifoglio e l’ho posizionata in alto, sotto il gancio del telaio.

Ed ecco  il mio fuoriporta

Qui potete vedere gli elementi su più livelli, fustellati nel cartoncino argento, in quello  bianco e nella carta del blocco “Simple Christmas”.

Qui potete vedere il tetto “sbarluccicoso” della chiesetta

Il fiore e l’alberello innevato

Ed ecco il mio fuori porta appeso!!! Che ne dite? Vi piace l’idea?

Un abbraccio

Fustelle, carta, timbri La Coppia Creativa

Fustella – Telaio da ricamo – RU363
Fustella – Albero con decorazioni – RU391
Timbro – Villaggio di campagna – TU394
Fustella  – Villaggio di campagna – RU387
Fustella – Piccola volpe – RU388
Fustella – Buon Natale 4 –  RI392
Fustella – Colline e valli – RU390
Carta – “Simple Christmas”

Halloween slim card

Carissime amiche e amici,
potevo non fare una card di Halloween con la nuova release Fall/Winter 21/22?
Ebbene eccola qua… un bellissimo villaggio spettrale!
Il timbro “Villaggio di campagna” e le fustelle abbinate ben si prestano a prendere i colori di Halloween… sapete che è una festa che a me piace molto, cioè ogni occasione è buona per festeggiare e fare una card!
In questa foto trovate i riferimenti dei Copic usati per colorare le casette, tante sfumature di viola, grigi e gialli.
Per realizzare la card ho utilizzato come base la nuova fustella “Slimline 2” e “Colline e valli”. Ho prima creato lo sfondo usando i Distress Oxide, per
fare la luna ho mascherato  lo sfondo prima di sfumare con i colori e poi ho ritoccato con i Copic per dare un aspetto realistico.
Ho composto la card utilizzando tutte la parti fustellate, aggiungendo qua e là delle timbrate di alberi e recinzioni, i piccoli fantasmini non potevano mancare… indovinate con che fustella sono stati fatti?
Sì, è la fustella del fumo delle casette, carini vero! Mi piace sempre guardare timbri e fustelle con occhi diversi.
Spero di avervi ispirato, al prossimo post.
Fiorella
Timbri e fustelle La Coppia Creativa
timbro e fustella Villaggio di campagna, fustella Slimline cards 2, fustella Colline e valli, fustella Con amore

Tag Natalizie

Ciao a tutti!

Oggi vorrei mostrarvi due tipi di tagghine realizzate con il set “Tag interattiva”.

Ho realizzato una tagghina di auguri generici utilizzando uno dei timbrini che mi hanno rapito il cuore.. l’alberello!!!

Ho fustellato la tagghina nel cartoncino bianco e nel cartoncino color verde acqua.

Il cartoncino bianco l’ho ritagliato in modo da poterlo incollare sulla fustellata verde acqua, in maniera che sporgesse in basso il bordo smerlato. Con i Distress Ink Tubled glass e Peacock feathers, utilizzando una spugnetta ho sporcato tutta la parte bianca, utilizzando il colore più

scuro solo sull’esterno. Con il Versamark ho timbrato in alto i fiocchetti di neve che ho poi embossato con la polverina bianca. Ho infine aggiunto il fiocchetto rosso del set “Slimline 2”.

Ho poi timbrato l’alberello con il Versafine nero.. e con i timbri a cuore del set Fiocchi di neve, ho posizionato i cuoricini sull’alberello, utilizzando il versafine Satin red.

Utilizzando la fustella “Colline e valli”, ho creato una piccola collina utilizzando del cartoncino glitterato bianco, sopra il quale ho aggiunto un cuoricino rosso.

Ho di nuovo fustellato la tagghina, stavolta nel cartoncino rosso, incollandolo 1 cm dal fondo della tagghina verde acqua.

Ho poi fustellato di nuovo la tagghina nel cartoncino verde acqua, tagliando via gli ultimi 2 cm dal fondo.

Ho inserito una striscia rossa di 1 cm e poi incollato nuovamente il bordino verde acqua.

In questo modo ho rifinito per benino la mia tagghina anche dietro, regalandole anche più struttura!

Ho infine aggiunto un cuoricino anche sul retro.

Fatta questa tagghina, mi son divertita a realizzare una piccola shaker tag, sempre con lo stesso set di cui sopra!

Ho preso un pezzo di gomma crepla, sopra il quale ho posizionato un pezzo di cartoncino bianco e li ho fustellati insieme utilizzando i due pezzi della tag, che vi consiglio di fissare con un pochino di nastro adesivo prima di fustellare.. in questo modo non si sposteranno durante il taglio.

In questo modo otterrete la stessa forma sia per il cartoncino bianco che per la gomma crepla.

Ho preso poi un pezzo di acetato trasparente e l’ho fustellato con la forma della tag intera.

Ho poi incollato l’acetato tra i due pezzi che ho fustellato prima, tra la gomma crepla ed il cartoncino bianco.

Vi avviso che dovrete fare un lavoro di precisione per evitare di vedere sbavature di colla (anche se un po’ verranno mascherate dai pezzi successivi)

Ho poi fustellato la parte di tag “traforata a strisce” nel cartoncino glitterato rosso e l’ho incollata sull’acetato.

Ribaltando questi pezzi fustellati ed incollati insieme, ho riempito l’interno con delle mini stelline.

Ho poi chiuso il tutto incollando un’altra tag “piena”, fustellata nel cartoncino bianco.

Ho fustellato l’ombra della scritta Buon Natale, nel cartoncino bianco e ci ho incollato sopra la scritta fustellata nel cartoncino verde acqua.

Ho aggiunto i particolari di agrifoglio.

Ho rifinito la tagghina, aggiungendo il fiocchettino fustellato nel cartoncino verde acqua.

Ed ecco qui le nostre tagghine natalizie, pronte per essere aggiunte ai pacchettini da donare!!!

Che ne dite?

Spero di avervi dato qualche piccola idea per le vostre creazioni!!!

Un abbraccio

————————————–

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

Fustella – Tag interattiva – RU385

Fustella – Slimline 2 – RU389

Fustella – Colline e valli – RU390

Fustella – Buon Natale 4 – RI392

Timbro – Villaggio di campagna – TU394

Timbro – Fiocchi di neve – TI395

Villaggio autunnale

Lo so. Erano case perfette per un villaggio invernale, le fustelle della plate associata tagliano anche i tetti innevati… lo ben so.

Ma quando un timbro è bello è come un gioco in cui ognuno può inventare il proprio. Io, ad esempio, ho deciso che il mio villaggio doveva essere autunnale… la neve cadrà… più avanti;)

Ho colorato le mie casette con i Distress Inks ed ho poi ripreso gli angoletti con una matita marrone. Ho costruito poi la mia scena usando la nuova plate di fustelle che permette di creare le colline con la nuova carta autunnale, novità assoluta di questa stagione per La Coppia Creativa e che, devo dirvi, mi piace moltissimo, sia per il formato -ottimo per me che faccio card – sia per i vari design che trovo sempre molto attuali, sia la palette di colori scelti che è assolutamente deliziosa 😉

Ho timbrato anche qualche alberello oltre a tutti gli elementi del villaggio e poi ho fustellato tutto. Ho attaccato i vari pezzi sulla mia card ed alla fine ho timbrato i cuoricini (originariamente nati per timbrare il fumo che esce dai camini delle casette) in vari colori secondo me autunnali per creare l’idea delle foglie cadute dagli alberi.

Ho poi usato solo una parte del sentiment nuovo come messaggio per la mia card et voilá… una bella card dai toni caldi ed incantati per augurare buon autunno.

Alla prossima e buon Autunno a tutti

Mir

Timbri e fustelle La Coppia Creativa

Tutte le nostre novità …con video

Care creative e cari creativi,

questo post è dedicato alla nostra nuovissima collezione Autunno Inverno 2021… e vi presentiamo le nostre novità con tantissimo piacere:

Villaggio di campagna – timbro e fustella

Tag interattiva – fustella

Fiocchi di neve – timbro e fustella

Piccola volpe – fustella

Colline e valli – fustella

Slimline cards 2 – fustella

Albero con decorazioni – fustella

Buon Natale con agrifoglio – fustella

Con amore – fustella

Collezione carte Happy & Warm

Collezione carte Simple Christmas

A presto con tantissime idee creative,

Tina