Ad ognuno un segnaposto alla tavola di Natale

Buongiorno a tutti!

Natale si sta avvicinando a grandi passi e noi siamo indaffaratissime con gli ultimi preparativi…

Avete già pensato ai segnaposti per la tavola di Natale?

Se vi manca un’idea, di veloce realizzazione, ma di bell’effetto, vi mostro quelli che ho realizzato io. Tanti segnaposto nei colori del mio Natale, il bianco, il grigio e l’argento, tutto 100% La Coppia Creativa

La realizzazione di questi segnaposto è veramente veloce, basta fustellare un rettangolo decorato, piagarlo a metà e docorarlo a piacimento con la scritta Natale grande, le possibilità sono tantissime, si può usare la scritta vuota, oppure riempirla con le letterine…Con sfondo o senza sfondo… Lavoro ideale se avete poco tempo….

Prodotti LCC usati:

Set fustelle Rettangoli decorati:

Set fustelle Natale Grande:

Set timbri/fustelle Viaggio di Natale:

Spero di avervi dato qualche spunto per i vostri lavori natalizi e colgo l’occasione per porgervi i miei migliori auguri, che il calore e le luci di questo Natale entrino nelle vostre case e vi portino tanta gioia e serenità!

Buone Feste!

xoxo

Un elefantino addobbato a festa

Buongiorno a tutti e buon inizio settimana!

Ormai manca pochissimo a Natale e siamo tutti indaffarati con gli ultimi preparativi…

Il mio post di oggi riguarda una busta in cartoncino kraft, velocissima da realizzare, decorata con luccicosissimi glitter, utile per contenere una card o delle sempre gradite carte regalo prepagate.

Lo stile della busta è essenziale: basta un cartoncino kraft ritagliato alla misura desiderata, uno stonda angoli (non necessario), e della colla per chiudere i lati della busta.

Per la decorazione ho utilizzato della pasta glietterata ed uno stencil con le stelline, un centrino, del twine e delle paillettes rosse sempre a forma di stella.

Ho aggiunto la scritta “Auguri” fustellata con del fommy glitterato rosso.

Protagonista assoluto il delizioso elefantino, rigorosamente “addobbato per le feste”!

Un’idea semplice per i pensierini dell’ultimo momento!

Vi auguro un sereno e dolce Natale ed uno spumeggiante anno nuovo!

Ci rivediamo a gennaio!!!!

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

fustella Auguri con tag, timbri e fustelle Elefanti, timbri e fustelle Viaggio di Natale, fustella Piccola renna

 

Tre card con ‘no-line’ coloring

Ma buongiorno;) Oggi vi faccio vedere ben tre card.

In realtà sono piccoline… forse mettendole insieme superano di poco la misura di una card tradizionale. Il fatto è che volevo preparare tre piccoli pensierini per la cena di settimana prossima con le mie amiche inglesi.

Quelle vengono dalla patria dei biglietti, ti regalano una card per ogni starnuto… ed allora volevo provare a fare bella figura anche io ed ho pensato che i prodotti de LCC potessero essere perfetti.

 

Ho aperto il mio forziere ed ho iniziato a tirare fuori un po’ di tutto e mi sono accorta di una cosa bellissima.

Ogni prodotto de LCC è fedele all’idea fondante del brand. Non importa se uso un elemento dell’ultima collezione o della primissima… tutti gli elementi sono in grado di ‘parlarsi fra di loro’ e non stonano mai. Questo me è un plus valore importantissimo in un brand perché significa che tutte le volte che esce una release nuova le possibilità di gioco aumentano in maniera esponenziale.

Tutte le volte si aggiungono elementi e si arricchiscono le scene. Le mie card di fatto sono molto semplici. La colorazione non è virtuosa di proposito eppure guardate che bel risultato… e questo avviene quando il timbro è bello, non quando il creativo è bravo. Oltre alla palette di colori uguale tutti e tre i protagonisti hanno una sciarpa applicata con la tecnica del paperpiecing.

Che ne pensate? Riuscirò settimana prossima a fare bella figura con le mie amiche?

Grazie per avermi letta. Ci vediamo presto .

Mir

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

timbri Viaggio di Natale, timbri Orsetti, timbri Renne di Natale, fustelle Cornici romantiche, fustelle Fiori di Natale, fustelle Auguri 3, fustelle Piccoli fiocchi

Calendario d’Avvento

Ciao a tutti!

Dicembre è ormai alle porte ed oggi voglio mostarvi cosa ho realizzato per questo periodo d’attesa del Natale!

Ho ideato un calendario d’avvento.. delle caselline da aprire.. contenente dei disegnini.. abbinati a dei sacchettini.. riempiti di cioccolatini!!! ^_^

Eccolo qui!!!

Ora vi spiego come realizzarlo.

Vi serviranno due fogli di cm. 30,5 x 30,5, uno bianco ed uno fantasia.
Sul foglio bianco procederemo a disegnare la griglia, dentro la quale timbreremo i nostri soggetti.

Partendo da sinistra, segnare con una matita a cm. 0,9 – 5,9 – 6,8 – 11,8 – 12,7 – 17,7 – 18,6 – 23,6 – 24,5 – 29,5
Fate la stessa cosa partendo dal bordo superiore verso il basso. Unite le righe e dovreste ricavare una griglia come questa.

Ripetete questi passaggi anche sul foglio fantasia.

Questo stesso foglio dovrete poi ritagliarlo per ottenere tre strisce.

Le strisce dovranno avere le seguenti misure:
cm. 30,5 x 12.25 per la striscia superiore e quella inferiore
cm. 30,5 x 6 per la striscia centrale.

Vi consiglio di fare i tagli in maniera che una volta riassemblati, lascino intatta la fantasia originale.

Una volta ottenute le strisce, posizionate la fustella a finestrella al centro dei quadrati precedentemente tracciati a matita e fustellare.
Cancellare i tratti della matita.
Nel cartoncino celeste, fustellare 25 quadrati scalloppati (la misura più piccolina) ed incollarli al centro delle finestrelle.
Sopra gli stessi, incollare i numeri, fustellati nel cartoncino glitterato rosso.
Alla fine otterrete questo

Sul foglio bianco, dove abbiamo tracciato le linee iniziali ed ottenuto 25 quadrati, timbrare i soggetti desiderati e colorarli.

Cancellate ora i tratti della matita.

Procediamo ad assemblare il calendario, incollando le tre strisce con le finestrelle, sopra il foglio con i soggetti timbrati.

Per tenere chiuse le finestrelle io ho aggiunto dei piccoli fermafoto in metallo. In questo modo il calendario potrà essere aperto e chiuso senza essere rovinato e lo potremo utilizzare per diversi anni!

Prepariamo ora i soggetti da applicare ai sacchettini.

Fustelliamo nel cartoncino bianco, 25 cerchi cuciti; nel cartoncino glitterato argento fustelliamo 25 fiocchi di neve.

Sopra i cerchi cuciti, ripetiamo i timbri utilizzati per il calendario e coloriamo (io ho utilizzato le matite Polychromos).

Una volta colorati i timbri, incolliamo con un po’ di biadesivo i cerchi sopra i fiocchi di neve.

Ora i nostri fiocchi di neve decorati, sono pronti per essere attaccatti ai sacchettini. Io ho utilizzato un po’ di filo twine bianco e rosso.

Ora non rimane altro che riempire i sacchettini con i dolcetti e.. aspettare il 1 dicembre per iniziare ad aprire le finestrelle!!!

Buona attesa 😉

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

Fustelle – Quadrati romantici – F34, Fustelle – Quadrati smerlati – RU219, Fustelle – Cerchi cuciti, Fustelle – Fiocco di neve grande, Timbri – Viaggio di Natale – TU321, Timbri – Banner e scritte – TI323, Timbri – Renne di Natale, Timbri – Gnomi – TU276, Timbri – Angioletti – TU277, Timbri – Aspettando il Natale – TI279, Timbri – Fiori di Natale – TU233, Timbri – Elefanti – TU247, Timbri – Orsetti

GHIRLANDANDO…

Benritrovati! Chi mi conosce sa che adoro le ghirlande, di ogni forma e materiale! E per oggi ne ho preparate tre… ma solo per mancanza di tempo! Nella testa ce ne sono ancora tantissime!

Come base per tutte ho usato dei cerchi metallici di diverse dimensioni e poi … timbri fustelle e colori!

Per la prima ho utilizzato la fustella “Fiocco di neve grande” e ho optato per un total white

Ho tagliato 3 fiocchi nel bazzill bianco e li ho incollati tra loro, limitandomi alle punte e un pezzetto di ogni ramo: tre punte del primo con tre del secondo e tre del terzo e poi questi ultimi tra loro; in questo modo otteniamo un fiocco tridimensionale.

Ho fatto passare all’interno del fiocco del twine bianco e grigio infilando due palline di legno per bloccare il filo, quindi ho incollato le due estremita’ alla ghirlanda di metallo (arrotolandole con un paio di giri intorno al metallo). 

Ho poi fustellato il rametto contenuto nel set “Piccola renna” nel bazzill bianco ed ho incollato i singoli pezzi sulla ghirlanda usando colla a caldo (bisogna operare piuttosto velocemente, dato che con il freddo del metallo la colla asciuga quasi istantaneamente); il numero di rametti dipendera’ dalle dimensioni del cerchio. 

Ho completato con un bannerino e scritta (set “Banner e scritte”).

E la prima ghirlanda e’ fatta! Direi elegantemente semplice!

Per la seconda ho usato un cerchio piu’ piccolo, timbro e fustella macchinina (“Viaggio di Natale”) e ancora i rametti di prima; colori rosso verde e bianco

Ho acquerellato la macchinina usando colori  tombow e distress oxide. Pensando poi alla tipica macchinina natalizia con l’abete sul tetto, ho fustellato un alberello (set “Villaggio felice”) e l’ho acquerellato, quindi l’ho tagliato in due seguendo il profilo dell’auto e l’ho incollato sulla stessa, aggiungendo qualche ombreggiatura.

Con del biadesivo non sottile (messo sopra il filo) ho fissato del twine bianco e rosso dietro l’auto, centrandolo, quindi ho incollato una sagoma di auto per nascondere il biadesivo.

Come per la ghirlanda precedente, ho tagliato dei rametti (set “Piccola renna”) nel bazzill verde e li ho incollati sul cerchio metallico dopo aver fissato le due estremita’ del twine al cerchio metallico. Ho completato con delle bacche rosse (set “Fiori di Natale”). Che ne dite? Potrebbe essere un chiudipacco, un decoro per l’albero di natale, oppure un segnaposto, aggiungendo un bannerino con il nome del commensale…

E veniamo alla terza ghirlandina, la mia preferita! Ho usato un cerchio metallico bianco un pochino piu’ grande. 

Per il decoro centrale ho ricavato un cerchio impunturato (set “Cerchi cuciti”) da del cartoncino per acquerelli; ho creato il cielo con il Distress Oxide. Per la neve ho usato la fustella nuvole contenuta nel set “Luna e stelle” (cartoncino acquerellabile, ma solo per avere la stessa tonalita’ di bianco! e carta grigia a stelline). Ho poi fustellato la rennina, sempre nel cartoncino acquerellabile, e ho fatto lievi sfumature in grigio (distress oxide); ho aggiunto la sciarpina in grigio e stelline. Ho incollato la neve, la renna e ho completato con tre alberelli (set “Villaggio felice”) e la scritta “Buone Feste” (fustelle “Buone Feste sul filo”).

Ho tagliato un secondo cerchio su cui ho fissato del filo in tinta con un pezzo di biadesivo largo 2,5 cm messo sopra il filo; ho fatto passare il filo intorno alla ghirlanda (ho messo una punta di colla a caldo per fissare il filo sul metallo) fissando le due estremita’ sul cerchio sempre con del biadesivo; ho incollato un terzo cerchio in gomma crepla per dare spessore ed infine il mio cerchio decorato (forse sarebbe stato utile avere una foto per questi steps, ma nella foga creativa non l’ho fatta! Scusate!)

Ho copletato con rametti, un fiocco in stoffa e due campanellini…

Vi sono piaciute? Quale ghirlanda preferite?

Alla prossima,

Manuela

Timbri e fustelle La Copppia Creativa

fustella Piccola Renna, timbri e fustelle Viaggio di Natale, fustella Fiocco di neve grande, timbri e fustelle Banner e scritte, fustella Luna e stelle, fustelle Villaggio felice, fustelle Cerchi cuciti

 

Una macchinina piena d’auguri

Ciao a tutti!

Oggi ho preparato una card in previsione delle prossime feste, che ormai si avvicinano sempre più!!!

Eccola qui!!! Una macchinina piena d’auguri!!!

Ho preparato una base di cartoncino bianco di cm. 21×15, che ho poi piegato a metà.

Con la fustella “Rettangoli smerlati” ho ritagliato un pezzo di cartoncino celeste, utilizzando il rettangolo più grande.

Sopra questo cartoncino celeste, assembleremo tutta la nostra card.

Ho ritagliato un rettangolo di cartoncino bianco che ho poi embossato a freddo con un folder a pallini.

Ho ritagliato un cerchio celeste con la fustella “cerchi cuciti) e con lo stencil neve ed il gel Brilli Luce, ho creato l’effetto “nevicata”.

Sempre con la fustella cerchi cuciti della stessa dimensione, ho ritagliato un cartoncino bianco glitterato e poi con la fustella “piccole colline” ho creato la mia piccola base piena di neve.

Ho timbrato la macchinina ed il cappello ed ho colorato con le matite Polychromos, aggiungendo dei piccoli tocchi glitterati con il pennarello Wink of Stella, sulla parte bianca del cappello e sul cuoricino della macchinina.

Al centro del vetro della macchinina, ho timbrato la scritta “Auguri” con il Versafine nero.. quando adoro le scritte piccine.. le trovo adorabili e mi piacciono moltissimo perché si possono inserire ovunque!!!

Infine ho ritagliato tre fiocchi di neve sempre nel cartoncino glitterato bianco e la scritta “Buone feste” nel cartoncino glitterato rosso.

Con tutti i miei pezzi pronti, son passata all’assemblaggio della mia card.

Ho incollato la base di cartoncino bianco piegato, sotto il rettangolo smerlato celeste.. in questa maniera a card chiusa, non si vede nulla se non il rettangolo smerlato.

Sul retro della card, ho incollato sempre sulla base bianca, un rettangolo di cartoncino celeste di cm. 10,3×14,8.

Ho tolto dal cerchio con la base “neve” una striscia di cartoncino (sul lato destro) e l’ho poi incollato posizionandolo in maniera che il lato combaci con la base bianca embossata.

Ho posizionato la macchinina con il cappello, nel cerchio, incollandola con del biadesivo spessorato.

Ho incollato (mettendo un po’ di biadesivo spessorato solo al centro) i fiocchi di neve, ho aggiunto un cuoricino glitterato rosso al centro del fiocco di neve più grande ed infine ho incollato la scritta “Buone feste” poizionandola alla base del biglietto.

Ecco la nostra card, pronta per partire con un carico di auguri!!!

Felice giornata!

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

Timbri – Viaggio di Natale – TU321, Fustelle – Viaggio di Natale – RU310,Fustelle – Fiocchi di neve 2, Stencil – Neve, Fustelle – Rettangoli smerlati – F47Fustelle – Rettangoli cuciti A6, Fustelle – Cerchi cuciti, Fustelle – Piccole colline – F41, Fustelle – Buone feste sul filo – RI318 , Timbri – Auguri a tutti – TI278, 

 

Scatoletta decorata

Benritrovati!

Oggi un progettino a tema natalizio… e come protagonista ancora il set timbri e fustelle “viaggio di natale”, questa volta utilizzato in modo “proprio”!
Ho pensato ad una scatoletta per contenere un regalino, oppure per raccogliere cards e ricordi del Natale. Bianco e rosso i colori che ho scelto; cartoncino bazzill per realizzarla.

Con il bazzill bianco ho costruito la scatola; qui vi metto le dimensioni ed il layout del coperchio (in rete trovate davvero tanti tutorial); per la scatola ho fatto circa 0.25 cm in meno su ogni lato.

Prima di assemblare il coperchio ho creato l’inserto. Il “foro” misura 12×18 cm, orientamento landscape, quindi ho preso un rettangolo di bazzil bianco 14×20 cm che sara’ la base del nostro decoro (teniamo presente che ci sara’ 1 cm di margine su ogni lato per poterlo attaccare al coperchio della scatola!).

Con la fustella “piccole colline” ho tagliato del bazzill bianco e del bazzill bianco dot: non preoccupiamoci se la dimensione della fustellata e’ piu’ corta dello spazio a disposizione, perche’ disporremo i vari elementi della composizione in modo da mascherare il pezzo mancante.
Con la fustella “villaggio felice” ho ricavato le casette e gli alberelli, sempre in bianco; in rosso qualche porta, finestro e tetto.

Veniamo ora alla fustella “viaggio di natale”! Ho timbrato su bazzill bianco la macchinina e l’ho fustellata; per il cappellino ho fatto due timbrate e fustellato due cappelli, uno bianco ed uno rosso. Dal bianco ho ritagliato la parte del pom pom e del bordo e li ho incollati sul cappellino rosso; sempre sul bazzill rosso ho timbrato e fustellato la sciarpa.

Ho poi timbrato e fustellato i pacchetti sia in bianco che in rosso; dal rosso ho ritagliato i fiocchi come da foto e li ho incollati sulla parte bianca; ho incollato i pacchettini su un pezzo di twine bianco e rosso della lunghezza opportuna e alle estremita’ ho fatto un fiocchetto.

A questo punto abbiamo tutti gli elementi e possiamo assemblare… sul bazzill che mi ero tagliata ho composto il piccolo villaggio e l’ho incollato, tenendo il “buco” nelle colline sulla sinistra. Con della gomma crepla ho ricavato delle strisce larghe circa 1 cm e lunghe come i lati del foro sul coperchio e da un pezzo di acetato (in realta’ non ne avevo piu’ quindi ho usato un sacchettino tipo quelli che contengono timbri e fustelle!) ho ritagliato un rettangolo 14×20 cm.
Ho incollato l’acetato al coperchio (sul retro), quindi le listarelle di crepla ed infine il bazzill decorato, mettendo delle paillettes rosse, bianche e argento, tipo shaker card. Ho completato con un rettangolo 18×24 cm di bazzill rosso.
A questo punto ho “montato” il coperchio e l’ho completato incollando la macchinina con sciarpa e cappello (ho usato della crepla per dare spessore), il banner di pacchetti e la scritta Natale della fustella “Natale” grande; sempre con questa fustella ho ricavato “buon” in bianco e l’ho incollato all’estremita’ di uno dei due fiocchetti



Ho montato la scatola e voila’… abbiamo un packaging che da solo costituisce un bel regalo!
Direi che e’ piu’ complicata da descrivere che da fare!
Alla prossima,

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

timbri e fustelle Viaggio di Natale, fustella Natale grande, fustelle Vilaggio felice, fustelle Piccole coline

Card per il matrimonio con la macchinina

Benritrovati!… guardavo il set timbri e fustelle “viaggio di Natale” e nella mia mente e’ diventato “viaggio di nozze”! Un altro “uso improprio” di timbri e fustelle!
Ho realizzato infatti una card per fare gli auguri a dei novelli sposi, ma che con piccoli cambiamenti potrebbe diventare una partecipazione di nozze e quindi il punto di partenza per tutto il set wedding!

Card bianca in bazzill 13×18 cm; cartoncino o carta viola/fucsia e verde acqua/menta 12×17 cm; cartoncino acquerellabile , macchiato con gli stessi colori … se non si era capito mood acquerello on!

E poi la macchinina, timbrata su cartoncino acquerellabile, che ho solo sfumato con del grigio per dare un po’ di profondita’ ; ho anche dipinto il cuoricino, uno in un colore ed uno nell’altro.

Dai cartoncini acquerellati ho ricavato un cerchio (fustella cerchi impunturati), un cuore (fustelle cuori di cristallo) e un banner (timbri e fustelle banner e scritte) su cui ho timbrato la scritta “congratulazioni” (qui potrebbe esserci scritto “invito” o il nome degli sposi, trasformando la card in partecipazione).

Ho tagliato la macchina, il cuore ed il banner anche nella gomma crepla bianca per dare spessore. Ho poi usato il ramo della fustella “piccola renna” per comporre una ghirlanda (3 pezzi in bazzill bianco, ma dipende dalle dimensioni che scegliete per il cerchio acquerellato).

Ora non ci resta che comporre la card.


Ho incollato il rettangolo colorato sulla facciata della card, centrandolo .
Ho posizionato il cerchio (in alto e centrato), ho incollato i rametti, mettendo la colla sul ramo e qualche fogliolina, in modo da poter poi piegare un po’ le foglie non attaccate e dare tridimensionalita’ alla composizione.

Con un sottilissimo filo metallico ho realizzato la corda del palloncino/cuore: l’ho incollata con del biadesivo dietro la macchinina, quindi ho incollato la macchina sulla sagoma di gomma crepla.

Ho posizionato ed incollato la macchina sulla ghirlanda, ho messo una punta di colla per fissare il filo (qui ci vuole un pochino di pazienza…), quindi ho incollato l’altra estremita’ dietro il cuore, il cuore sulla crepla e poi il tutto sulla ghirlanda.



Infine ho posizionato il banner spessorato con la crepla (in una card centrato in basso, nell’altra spostato sulla destra).



Adoro la versatilita’ delle fustelle La Coppia Creativa! Basta poi dare sfogo alla fantasia ed alla creativita’!
Alla prossima,

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

timbri e fustelle Viaggio di Natale, timbri e fustelle Banner e scritte, fustella Piccola renna, fustelle Cuori di cristallo

Cards “pacchettini”

Ciao a tutti!!!

Dopo un pò di vacanze si ricomincia, sempre di corsa, giusto per non perdere l’abitudine dopo la breve pausa 🙂

La nuova collezione mi è piaciuta tantissimo, e ho combinato due dei nuovi set per creare le seguenti card in cui mi sono divertita a timbrare, colorare e fustellare tanti “pacchettini”:

…nella prima versione ho timbrato con Archival nero e poi ho colorato con gli acquerelli…

…nella seconda versione ho timbrato con il Versamark ed embossato con polvere bianca, successivamente ho colorato, sempre con gli acquerelli…

…come potete notare anche questa volta i colori predominano e il “nero” di fondo o della cornice contribuisce a farli risaltare….

Spero vi siano d’ispirazione

A presto

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

timbri e fustelle Viaggio di Natale, timbri e fustelle Banner e scritte, fustelle Posta felice per te

Automobilina-card per il compleanno

Devo confessarvi una cosa. A me la collezione estiva de LCC mi era piaciuta un sacco davvero e quindi aspettavo appagata quella autunnale.
Quando ho visto l’anteprima di questa ultima era estate, ero in camera sbatacchiata sul letto… sono rimasta senza parole e mi sono svegliata di colpo .. già mi ci vedovo giocarci, ho iniziato a fare il conto alla rovescia in attesa del mio tesssoro e quando mi è arrivato, credetemi, è sobbalzata tutta CityLife.
Non c’è un solo pezzo, e sottolineo non ce ne è uno, che non adoro.quindi vi tedierò un sacco perché ho tante card pronte da mostrarvi…
Iniziamo da questa…


Questo set è il mio preferito (ne ho tanti di preferiti in questa collezione pero’😂😂😂). La cosa che mi piace di più in assoluto di questa collezione è che NON È STAGIONALE. Nel senso che si, molto elementi rimandano al Natale e saranno perfetti per le vostre creazioni natalizie, ma possono essere utilizzate in ogni momento dell’anno per qualsiasi occasione ed io voglio proprio dimostrarvelo. Questa cosa del multiuso è un plus fondamentale per me nella scelta di una plate. Dopo anni di collezionismo sfrenato ho imparato (più o meno, in modo instabile e con notevoli ricadute) a comprare in modo saggio set che possono essere utilizzati più volte in più di una circostanza ed è indubbio che i prodotti de LCC siano pazzeschi in questo senso.
Dicevo.
1. Sono partita da questa plate e ho timbrato con inchiostro grigio i pacchi sulla base della mia card.


2. Successivamente su della carta acquerello ho timbrato e colorato il Maggiolone e di nuovo i pacchi.
3. Ho colorato il tutto con i pennarelli acquarellabili Art & Graphic e ho fustellato.


4. Con un cutter ho ritagliato il parabrezza e ho incollato al suo posto dell’acetato.
5. Ho incollato il mio maggiolone con del biadesivo spessorato al centro della mia card e lo ho caricato con tutti i miei pacchi dono.


6. Ho fustellato poi il banner (è bellissimoooo) su della carta nera e ho embossato in bianco il mio sentiment. Ho scelto il nero per creare uno stacco e lo ho posizionato ai piedi del mio maggiolone per creargli un punto di appoggio.


7. A questo punto l’unica cosa che mancava era l’armonia fra il pannello ed il corpo centrale colorato. Mi sono venuti in auto i Nuvo Drops Vintage. Ho scelto dei colori simili a quelli utilizzati per colorare le mie figure et Voila… il gioco è fatto.


Fra l’altro … sarò in fissa io ma, guardate bene il maggiolone… non sembra il muso di un micio? Occhi.. naso … baffi… ma non è carinissimo?!?
Ci vediamo presto…. devo prelevi bene dell’altro mio set preferito del quale qui vi ho solo accennato… il set dei banner…
A presto e buonissima settimana
M!R

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

timbri e fustelle Viaggio di Natale, timbri e fustelle Banner e scritte