Card Acquerello Buone Feste

Felice giornata a tutti!

Oggi vi mostro tre card semplici dai toni delicati! Semplicità e delicatezza è un abbinamento che mi piace proprio tanto e rende bene!!!

Per realizzare queste card vi serviranno qualche fustellina de La Coppia Creativa, degli acquerelli, dei cartoncini bianchi, carta per acquerello, qualche piccolo strass argento ed un tampone di inchiostro nero.

Per le mie card ho scelto tre colori.. un celeste, un rosso ed un verde.

La base delle card è realizzata con un cartoncino bianco di misura cm. 12,5 x 25, piegato a metà. Sopra la base ho incollato un quadrato smerlato (la misura più grande) di carta acquerello.

Il quadrato smerlato va sporcarto con gli acquerelli.. ho realizzato una “macchia” leggermente più grande del soggetto che ho poi aggiunto.

Come soggetti ho scelto la piccola renna, la stella di Natale ed il fiocco di neve grande. Perfetti per questo utilizzo!!!

Ho poi aggiunto dei piccoli dettagli di cartoncino glitterato.. per la renna ho aggiunto la sciarpa glitterata argento ed un piccolo cuoricino rosso glitterato

 

.. alla stella di Natale ho aggiunto il centro del fiore glitterato argento

.. ed infine al fiocco di neve ho aggiunto un piccolo cuoricino glitterato rosso

..per tutti ho timbrato la scritta Buone Feste con il tampone Versafine nero ed ho aggiunto dei piccoli strass per dare luce!!!

Ed ecco le nostre card, pronte per essere donate!!!

Spero che quest’idea vi piaccia e vi doni un po’ di ispirazione per i vostri pensieri gentili!!!

Un abbraccio

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

Fustelle – Piccola renna – RU312,Fustelle – Fiocco di neve grande – RU311,Fustelle – Stella di Natale – FU313, Fustelle – Quadrati smerlati – FU219, Timbri – Banner e scritte – TI323

 

Home decor con Stelle di Natale

Ultimamente mi capita di andare in Inghilterra spesso.
Sto iniziando a fare un po’ la vita da inglese anche io… vita da pub inclusa😂😂😂😂
L’ultima volta mi è capitato di andare a pranzo in un so old british style pub a Windsor. Lì c’erano delle signore che stavano iniziando a preparare le decorazioni natalizie. Praticamente scrivevano menu’ e frasi motivazionali con degli uniposca Bianchi su supporti di legno colorati di nero. Praticamente riproponevano l’idea dell’effetto lavagna.
Tornata nella mia cesta ho pensato di provarci anche io…. ma utilizzando il papercraft.


Ho preso un supporto riciclato ed invece di colorarlo di nero lo ho coperto con un bazzill.
Forse il nero non è il colore più corretto ma la realtà è che volevo che il ricordo della lavagna rimanesse (mi è piaciuto molto quel pranzo e tutta la giornata e così vorrei ricordarla riguardando questo home decor).
Visto che il mio sentiment riguarda la casa ho pensato di costruirne una e per farlo ho fustellato i due quadrati più grandi del set delle fustelle Quadrati smerlati e ho costruito il corpo e il tetto. Con un brush marker nero ho scritto la mia frase e poi ho decorato con le bellissime stelle di Natale dell’ultima collezione il lato…


Qualche nastro ed ecco…. un home decor per me… per ricordarmi (semmai ce ne fosse davvero bisogno) che è bello andare in trasferta ma che nessun posto è più bello di casa;)
Ci si becca da queste parti a dicembre?
Mir

Fustelle La Coppia Creativa:

fustella Stella di Natale, fustella Stella alpina, fustelle Quadrati smerlati, fustelle Piccoli fiocchi

Calendario d’Avvento

Ciao a tutti!

Dicembre è ormai alle porte ed oggi voglio mostarvi cosa ho realizzato per questo periodo d’attesa del Natale!

Ho ideato un calendario d’avvento.. delle caselline da aprire.. contenente dei disegnini.. abbinati a dei sacchettini.. riempiti di cioccolatini!!! ^_^

Eccolo qui!!!

Ora vi spiego come realizzarlo.

Vi serviranno due fogli di cm. 30,5 x 30,5, uno bianco ed uno fantasia.
Sul foglio bianco procederemo a disegnare la griglia, dentro la quale timbreremo i nostri soggetti.

Partendo da sinistra, segnare con una matita a cm. 0,9 – 5,9 – 6,8 – 11,8 – 12,7 – 17,7 – 18,6 – 23,6 – 24,5 – 29,5
Fate la stessa cosa partendo dal bordo superiore verso il basso. Unite le righe e dovreste ricavare una griglia come questa.

Ripetete questi passaggi anche sul foglio fantasia.

Questo stesso foglio dovrete poi ritagliarlo per ottenere tre strisce.

Le strisce dovranno avere le seguenti misure:
cm. 30,5 x 12.25 per la striscia superiore e quella inferiore
cm. 30,5 x 6 per la striscia centrale.

Vi consiglio di fare i tagli in maniera che una volta riassemblati, lascino intatta la fantasia originale.

Una volta ottenute le strisce, posizionate la fustella a finestrella al centro dei quadrati precedentemente tracciati a matita e fustellare.
Cancellare i tratti della matita.
Nel cartoncino celeste, fustellare 25 quadrati scalloppati (la misura più piccolina) ed incollarli al centro delle finestrelle.
Sopra gli stessi, incollare i numeri, fustellati nel cartoncino glitterato rosso.
Alla fine otterrete questo

Sul foglio bianco, dove abbiamo tracciato le linee iniziali ed ottenuto 25 quadrati, timbrare i soggetti desiderati e colorarli.

Cancellate ora i tratti della matita.

Procediamo ad assemblare il calendario, incollando le tre strisce con le finestrelle, sopra il foglio con i soggetti timbrati.

Per tenere chiuse le finestrelle io ho aggiunto dei piccoli fermafoto in metallo. In questo modo il calendario potrà essere aperto e chiuso senza essere rovinato e lo potremo utilizzare per diversi anni!

Prepariamo ora i soggetti da applicare ai sacchettini.

Fustelliamo nel cartoncino bianco, 25 cerchi cuciti; nel cartoncino glitterato argento fustelliamo 25 fiocchi di neve.

Sopra i cerchi cuciti, ripetiamo i timbri utilizzati per il calendario e coloriamo (io ho utilizzato le matite Polychromos).

Una volta colorati i timbri, incolliamo con un po’ di biadesivo i cerchi sopra i fiocchi di neve.

Ora i nostri fiocchi di neve decorati, sono pronti per essere attaccatti ai sacchettini. Io ho utilizzato un po’ di filo twine bianco e rosso.

Ora non rimane altro che riempire i sacchettini con i dolcetti e.. aspettare il 1 dicembre per iniziare ad aprire le finestrelle!!!

Buona attesa 😉

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

Fustelle – Quadrati romantici – F34, Fustelle – Quadrati smerlati – RU219, Fustelle – Cerchi cuciti, Fustelle – Fiocco di neve grande, Timbri – Viaggio di Natale – TU321, Timbri – Banner e scritte – TI323, Timbri – Renne di Natale, Timbri – Gnomi – TU276, Timbri – Angioletti – TU277, Timbri – Aspettando il Natale – TI279, Timbri – Fiori di Natale – TU233, Timbri – Elefanti – TU247, Timbri – Orsetti

Quando la fustella diventa un timbro…

Eccomi di nuovo qui con un altro piccolo tutorial sull’uso alternativo delle fustelle.

Questa volta ho usato questo bellissimo ramo di fiorellini che mi piace un sacco ed è il preferito della mia mamma fra tutte le mie fustelle… se siete pronti partiamo.
Ho iniziato fustellando il mio rametto una volta sul del fommy e una volta su della carta acquerello.


Ho poi preso la fustellata di fommy e l’ho letteralmente scomposta ricavando vari rametti.


Ho fustellato la base della mia card con la splendida fustella dei quadrati de LCC. Credo che questo set di fustelle sia fra i più furbi e allo stesso tempo leziosi che ci sono nella mia craft room. Mi piace da impazzire. Ha il merletto e l’impuntura eppure ha un design così pulito. Se non avete ancora pensateci perche risolve un sacco si situazioni.


Ma torniamo al tutorial…
Ho appoggiato il mio pannello su un piano proteggendo il merletto con del nastro carta e ho timbrato in maniera molto approssimata con il Distress Oxide Peacock Feather il timbro con la scritta (per ottennere l’effetto più approssimato possibile non l’ho neanche attaccato sul blocchetto di plexiglass e ho timbrato direttamente con la mano).


Ho poi preso i vari rametti e li ho appoggiati su un blocchetto per timbri ricoperto di Tack N Peel in modo che rimanessero attaccati ed ho usato il tutto come se fossero veri timbri e ho timbrato. Ho usato il tampone Versamark e la polverina da embossing trasparente.


Ed adesso la magia… ho preso un blending tool e passato lo stesso inchiostro Oxide(volevo una card tono su tono) su tutta la superficie della mia card (proteggendo sempre il merletto). Ed ecco qui… improvvisamente i miei fiorellino “fioriscono” sulla card.. Dove c’è del professionismo questa tecnica si chiama “Embossing Resist”. In qualche tutorial americano un po’ datato è la tecnica del “Mantello di San Giuseppe”… per me è magia… soprattutto quando l’embossata trasparente permette di vedere la timbrata sotto:)


Insomma, un modo carino per usare una fustella, no? Certo, il risultato non ha nè la perfezione nè la nitidezza di un timbro (è solo una fustellata di Gomma Crepla), ma pre creare punti di interesse su uno sfondo direi che è molto utile. Naturalmente più è dettagliato l’elemento e meno precisione si avrà. Con questa fustella però il risultato è decisamente più che soddisfacente.
Una volta terminato il mio sfondo, ho usato l’altra fustellata (quella su carta): ho sezionato anche questa e l’ho incollata a lato della mia card con un sentiment che adesso… dai… è fatto apposta per una card sulla quale nascono dei fiori:)


Un fiocco di twine e un tocco di glitter sui fiori del mio bouquet ed ecco fatto.


Facile, veloce… e con una fustella al posto del timbro.
Spero vi sia piaciuta.
A presto
M!R

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

Fustella Segnalibro con fiori, timbri Sfondo scritte, timbri Mille sorrisi, fustelle Quadrati smerlati

Card e tagghina Fiocco di neve

Felice inizio settimana a tutti!!!

Oggi vi vorrei mostrare cosa ho realizzato con il meraviglioso timbro del nuovissimo fiocco di neve!!!

Un altro pezzo della nuovissima collezione che mi ha rapito il cuore.. lo trovo bellissimo!!! Fine e delicato.. perfetto!!!

Ho realizzato una card natalizia e una tagghina per abbellire i nostri pacchettini natalizi!


Ho realizzato per prima, la card.

Son partita da un quadrato di cartoncino celeste, di cm. 14×14, dentro il quale ho fustellato il contorno del fiocco di neve

Ho ritagliato poi un quadrato di carta da lucido di cm. 13,5×13,5 ed aiutandomi con il cartoncino celeste, ho timbrato il fiocco di neve sulla carta da lucido, embossandolo successivamente con la polvere argento.

Ho incollato la carta da lucido sotto il cartoncino celeste.

Con del cartoncino glitterato rosso ho realizzato il bordino del fiocco di neve. Di seguito vi mostro le foto con i passaggi per poter ottenere il solo bordino.

Ho incollato il bordino sulla card, ho aggiunto la scritta fustellata nel cartoncino glitterato argento e una piccola cornice bianca ottenuta con la fustella Quadrati smerlati che ho poi ritagliato internamente.
Ho aggiunto poi dei piccoli cuoricini di gomma crepla glitterata rossa.


Ho incollato poi il cartoncino celeste sopra una base bianca di cm.14,5×29, piegata a metà.

Ecco qui la mia card!

Con il ritaglio della sagoma del fiocco di neve, ottenuta dal cartoncino celeste iniziale, ho deciso di realizzare una piccola tagghina.

Con lo stesso sistema di prima, ho ricavato dal cartoncino glitterato argento, il bordo della sagoma del fiocco di neve.
Ho timbrato poi il fiocco di neve al centro della sagoma e l’ho embossato con la polverina bianca.
Al centro ho incollato un piccolo cuoricino di gomma crepla glitterata rossa.
Ho aggiunto il banner 3D sopra il quale ho timbrato la scritta, ho forato poi il fiocco di neve, aggiunto un piccolo eyelet d’argento dove ho poi inserito il nastrino rosso.

Ecco la tagghina pronta per abbellire un pacchettino o un sacchettino!


E qui vedete tutto pronto per la consegna speciale!!!


Un abbraccio

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

timbri e fustelle Fiocco di neve grande,timbri e fustelle Banner e scritte, fustelle Buone Feste sul filo, fustelle Quadrati smerlati

 

Alfabeto in Love

Buongiorno e buon venerdì a tutti!

Oggi vi mostro una card realizzata con le fustelle “Piccolo Alfabeto” di La Coppia Creativa.

Ho pensato di fare una card principalmente tono su tono con un piccolo tocco di rosa, la scritta Love in questo modo risalta e con le letterine ho creato uno sfondo, cosa ne dite?

Materiali LCC usati:

set fustelle Mini ABC

set fustelle Quadrati Cuciti

set fustelle Quadrati Smerlati

Spero di avervi dato un’idea per i vostri lavori e vi ricordo che ogni mese avete la possibilità di vincere due prodotti LCC, pubblicando i vostri progetti QUI. Buona fortuna!

A presto

Auguri dal bosco incantato

Buongiorno a tutti e buon venerdì!

Periodo ricchissimo di feste, cerimonie e compleanni questo…

Dunque, anche oggi, vi propongo una card di auguri… ma questa volta un po’ “agreste” ed un po’ “incantata”.

Perchè la dolcissima destinataria di questa card adora le favole, i boschi, la natura e gli animaletti. Come non accontentarla?

Inizialmente ho creato la base del biglietto utilizzando del cartoncino kraft.

Per creare un po’ di piacevole movimento, ho scelto di utilizzare le fustelle  “Quadrati Smerlati” e “Quadrati Romantici“, alternando kraft e vellum.

Ho poi creato lo sfondo utilizzando uno stencil ed i Distress Oxide.

Ho fustellato con la fustella erba del set “Sul prato” e la fustella nuvole del set “Luna e Stelle” del vellum che avevo precedentemente colorato con gli acquerelli (verde chiaro per l’erba e color perla per le nuvole).

Ho timbrato, fustellato e colorato con gli Zig clean Color Real brush lo gnomo, la carriolina, i fiorellini, la lumaca e le apette.

Le foglioline, che fanno da comodo giaciglio alla lumachina, sono del set “Frutti deliziosi”.

Poi ho creato la scena, facendo sedere lo gnometto su un’altalena (sempre del set “Luna e Stelle”).

Ho incollato qualche paillettes a forma di fiore, la scritta “Tanti auguri” fustellata con del fommy bianco glitterato e passato i dettagli con il glossy accent e tantissimo Wink of Stella…. Nelle favole non manca mai la polvere di fata, vero? 😉

Spero vi piaccia!

Vi auguro uno splendido fine settimana creativo!

Un abbraccio

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

timbri e fustelle Gnomi, fustelle Luna e stelle, fustelle Auguri & Compleanno, timbri e fustelle Coccinelle, fustelle Quadrati smerlati, fustelle Quadrati romantici, fustelle Frutti deliziosi, fustelle Sul prato

 

 

 

Due cards con i fiori

Ciao a tutti!
Nonostante qui sembri tornato l’inverno.. io attendo con impazienza la primavera.. e faccio la “danza dei fiori”!!! ^_^

Per questo post, ho realizzato due cards che ho regalato poi alla mia mamma e a mia suocera (da parte di mio marito), per la festa della mamma, ma son perfette anche per altre occasioni!

Per la prima, son partita da un cartoncino bianco cm. 10×15, nel quale ho fustellato il cerchio scalloppato.
Fatto questo, ho posizionato il cartoncino forato, sopra un altro cartoncino bianco della stessa misura ed ho tracciato, con una matita, i contorni del foro.In questo modo posso vedere dove timbrare, per far si che il mio timbro risulti esattamente inquadrato come voglio.


Ho timbrato il fiore di magnolia, che ho colorato acquerellando i Distress Ink.
Volevo una cosa tenue e delicata ed ho utilizzato i colori rosa chiaro (spun sugar), rosa un po’ più scuro (worn lipstick) ed un po’ di giallo per il centro (mustard seed), un po’ di verde per lo stelo (everygreen bough). Ho ripassato i bordi con le matite Polychromos delle stesse tonalità.

Finito di timbrare, ho cancellato il bordo a matita ed ho incollato il cartoncino forato, sopra il cartoncino timbrato.
Ho poi incollato il tutto su una base di cartoncino rosa di cm.22×16, piegata a metà.
Ho fustellato la scritta nel cartoncino nero, mentre il piccolo cuoricino nel cartoncino rosa della stessa tonalità della base.
Sul gambo ho incollato un fiocchettino realizzato con il filo twine bianco e rosa.

All’interno del biglietto, ho fustellato una cornice con la fustella Rettangoli smerlati, dove poi ho scritto l’augurio per la mia mamma.

Per il secondo biglietto ho voluto testare una card dalla struttura più elaborata.. la chiamano “tunnel card” ed ho trovato un tutorial QUI, dove mi sono ispirata, ma non mantenendo le stesse misure indicate e aggiungendo il cuore al centro del cerchio, ho fatto l’errore di non considerare che una volta chiusa sarebbe rimasto fuori dalla struttura.. così mi son ingegnata e ho recuperato tutto, incollandola su una base più grande e facendo qualche piccola variazione.
Mi piaceva l’idea della carta di base con le scritte.. e così.. me la sono creata!

Ho creato prima la carta a sfondo azzurro, timbrando più volte il timbro sfondo con le scritte ed embossandolo con la povere bianca.
Poi ho realizzato la carta a sfondo bianco, timbrando lo stesso motivo ed embossandola con la polvere celeste. Una bella lavorata, ma il risultato finale mi piace molto!

Prima di incollare la carta bianca allo sfondo celeste, ho applicato un filo di bava sopra il quale ho incollato un cuore rosso glitterato.
Ho infine incollato le mie carte con le scritte, ad una base di cm. 28×14, piegata a metà. La card finita e chiusa è infatti quadrata e misura cm. 14×14.


Mi sono poi divertita a fustellare tanti fiorellini del set “Fiori di Natale”, che ho trasformato in fiori primaverili acquerellandoli con i Distress (stessi colori della card precedente) e li ho incollati sulla base.

Sul fronte della card, ho realizzato una cornice con il set “Quadrati smerlati” e ho realizzato un foro al centro con la fustella “Cerchi cuciti”.
Con del biadesivo spessorato, ho poi incollato questa cornicetta sopra un pezzo di carta celeste con le scritte bianche realizzata in precedenza (un avanzo di un pezzo che era risultato male.. ma non buttiamo via nulla.. recuperiamo il possibile, sempre!!! ^_^).
Al centro ho incollato un altro cuore rosso glitterato ed ho abbellito la cornicetta con un paio di fiorellini.

Mamma e suocera son rimaste contente.. e io.. più di loro!!! ^_^

Un abbraccio a tutti!

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

TIMBRI – Magnolie,

TIMBRI – Sfondo scritte

FUSTELLE – Auguri 3

FUSTELLE – Cerchi creativi

FUSTELLE – Rettangoli smerlati

FUSTELLE – Cuori di cristallo

FUSTELLE – Quadrati smerlati

FUSTELLE – Fiori di Natale

Card con le magnolie blu

Ma non avete voglia di primavera? Io sì! Un sacco!
Non vedo l’ora di poter andare in serra a comprarmi il gelsomino per il balcone della camera da letto… ed in attesa che quel giorno arrivi… io coloro fiori!!!


Nella nuova release de La Coppia Creativa è uscita una plate dolcissima perfetta per card e Layout. I timbri sono deliziosi e ci sono anche le fustelle coordinate. Il prezzo è spaziale e la resa davvero portentosa.
Io ho timbrato tutti gli elementi su carta acquerellabile più volte e li ho poi colorati con solo con tre colori (ormai sono in fissa con questa palette).


Ho poi fustellato il tutto e ho fatto una piccola composizione su un pannello di Bazzill verde acqua. Ho incollato i fiori più piccoli sotto e ho poi messo quello più grande sopra con del biadesivo spessorato.

Le foglioline e i rametti li ho messi per ultimi infilandoli fra un fiore e l’altro per coprire tutti i buchi.
Per finire ho incollato tutto su una base fustellata con un quadrato meraviglioso con i bordi smerlati di qualche collezione fa che è davvero una delle fustelle che uso di più in assoluto perché è proprio della misura che io preferisco per le card.

Insomma.. l’attesa della mia gita in serra è decisamente sopportabile.

Alla prossima;)

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

Abbracci per te

La vigilia di Natale sono andata con la parte albionica della mia famiglia alla Mostra di Bansky al Mudec.
Banksy è un artista inglese considerato il maggior esponente della street art la cui vera identità è sconosciuta.
Praticamente è un writer che ‘imbratta’ i muri delle città. I suoi murales sono apparsi sui muri delle più grandi città del mondo con rappresentazioni satiriche sulla politica, sulla cultura e sull’etica..Io l’ho conosciuto perché ha disegnato diverse copertine dei BLUR, un gruppo brit pop che ascoltavo molto quando ero giovane 😉
Mi ha sempre affascinato il suo motto INVISIBILITY IS A SUPERPOWER. Decisamente rivoluzionario nel mondo de ‘l’importante è apparire’.
Comunque, torniamo alle opere. Molte sue opere ammetto mi lasciano perplessa e sono forse troppo forti e spietate per me ma alcune invece mi muovono qualcosa dentro.
Sicuramente lo fa una fra le sue opere più famose e cioè questa… Ragazza con Palloncino

Non ho mai capito se mi rattisti o se infonda speranza. E così ho pensato a dove può essere finito quel palloncino… ed è venuta fuori la mia card… semplice. Con uno sfondo di stencil casalinghi (perché comunque nasce pensando a Bansky) ed un cuore che vola alto in un gioco leggero fra nuvole…


Il cuore di un bambino non può che essere leggero, le nuvole se lo rimbalzano un po’ ma poi quei rimbalzi lo riporteranno sulla terra e qualcuno lo troverà.!
Quindi si, alla fine prevale la speranza… e la consapevolezza che se ‘seminiamo’ qualcuno prima o poi qualcosa raccoglierà. Per questo penso che abbandonerò la mia card su un mezzo pubblico… nella speranza che incroci il cammino di qualcun altro.

In tutto questo pensare le fustelle che ho usato sono state compagne preziose.


Il cuore sembra avere braccia pronte ad abbracciare il mondo intero… e le nuvolette con l’impuntura sono a dire poco deliziose.
Le proporzioni sono perfette combinate con la fustella che ho usato come pannello.
A dire il vero io non ho fatto molto se non perdermi nei miei pensieri. Il lavoro più grosso lo hanno fatto tutto loro.
Ci vediamo presto.. non vedo l’ora di farvi vedere la nuova collezione anche io

Timbri e fustelle La Coppia Creativa: