Card con magnolie

E ridendo e scherzando siamo arrivati anche alla fine di luglio… Avete preparato la valigia? Cosa ci metterete dentro? Io ho iniziaro a preparare la mia serie di card per parenti e amici che non vedo da tempo… fra qualche giorno parto e, tanto per cambiare la valigia non l’ho ancora preparata.

La macchina sarà occupata da 4 gatti e quindi il mio bagaglio personale sarà ridotto al minimo, due costumi e 4 libri… questo lo so per certo… il resto… eh vabbè al massimo lo compro lì.

Al momento l’esigenza ed e’ quella di fare card veloci ma di impatto. E quindi… quale migliore tecnica della LIGHT SPOT? La conoscete? Come dice l’espressione stessa questa tecnica serve a mettere in evidenza qualcosa e questo avviene fondamentalmente applicando un contrasto fra il contesto generale della card ed alcuni dettagli.

In generale si tende a delimitare ciò che si vuole mettere in evidenza in forme circolari, ma io preferisco la tecnica di mettere in evidenza veri e propri elementi.

Ad esempio, in questa card il contesto è dato dal mio pannello in bianco e nero creato timbrando gli elementi della Plate Magnolia.

Ho poi timbrato e fustellato a parte il fiore più grande e l’ho colorato . Lo ho poi attaccato sopra la mia patterned proprio sul suo corrispettivo in bianco e nero con del biadesivo spessorato.

Con la carta della mattatura (molto simile al colore del mio fiore) ho poi creato un piccolo banner sul quale ho embossato il mio sentiment

Ora, grazie al contrasto dei colori, il fiore ed il sentiment saltano subito all’occhio. Sarebbe successa la stessa cosa se avessi invertito i colori, cioè se avessi colorato tutta la patterned e avessi messo in risalto il fiore solo stampato etc.

E’ una tecnica molto interessante secondo me perché permette di fare centro subito. E voi… cosa ne pensate?

Adesso vi lascio e torno alla mia produzione che ormai ho davvero i giorni contati.

Vi auguro una splendida estate e ci vediamo a settembre

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

Timbri e fustelle Magnolie, timbri Banner e scritte, fustelle Rettangoli decorati

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *