LO con peonie

Buongiorno a tutti. Pronti per la fase 2? Per quanto mi riguarda continuo a fare memoria di bellissimi momenti vissuti.

La foto si questo Lay Out non ritrae me, ma una delle persone più care al mio cuore. Correva l’anno 2019. Era estate e si stava soffocando dal caldo. Finalmente in vacanza (seppur per poco) mi apprestavo ad arrivare nel posto più bello del mondo secondo me: Colle di Bolzano con la funivia. Quel posto è spettacolare, 5 minuti scarsi di funivia sopra la conca di Bolzano… 5 minuti e si è immersi nel fresco e nei fiori e nella bellezza. Nadia, non ci credeva che sarebbe stato bellissimo, ma fotografò lo stesso il nostro arrivo al Colle. Ed io fotografai lei;)

Non avevo studiato molto lo sketch di questo Lo, sapevo solo che volevi dei fiori. E che i fiori (la mia sorellina Nadia inclusa) dovevano troneggiare. Da qui l’idea di lasciare molto bianco e di usare in colore un po’ choc!

I fiori e le foglie sono quelle del set Peonia dell’ultima collezione, un altro splendido must have de La Coppia Creativa. Ho fustellato avanzi di carta che ho colorato con gli Oxide. I fiori sono composti da due fustellate per dare profondità. Proprio per questo ho deciso di colorare qualche parte con un po’ di gesso per smorzare qua e là un po’ il colore.

Le foglie invece sono state colorare con il peeled paint, sempre oxide e sfumate con il cracked Pistachio per cercare di uniformarle con il colore delle foglie nella foto.

Ho puoi usato la fustellata Speciale come titolo e le lettere di questo splendido alfabetino per comporre il resto del testo. Goccioline di Nuvo qua e là, ma soprattutto goccine clear sulle foglie per dare il senso della rugiada;) Ricordi tutto di quella giornata che Nadia ha trascorso con noi. Fare questo Lo mi aiutato molto a fissare i ricordi nel cuore;) Grazie per essere passati di qua.

Vi auguro una buona giornata,

Fustelle La Coppia Creativa usate:

fustella Peonia, fustelle Mini ABC, fustella Speciale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *