Scatoletta decorata

Benritrovati!

Oggi un progettino a tema natalizio… e come protagonista ancora il set timbri e fustelle “viaggio di natale”, questa volta utilizzato in modo “proprio”!
Ho pensato ad una scatoletta per contenere un regalino, oppure per raccogliere cards e ricordi del Natale. Bianco e rosso i colori che ho scelto; cartoncino bazzill per realizzarla.

Con il bazzill bianco ho costruito la scatola; qui vi metto le dimensioni ed il layout del coperchio (in rete trovate davvero tanti tutorial); per la scatola ho fatto circa 0.25 cm in meno su ogni lato.

Prima di assemblare il coperchio ho creato l’inserto. Il “foro” misura 12×18 cm, orientamento landscape, quindi ho preso un rettangolo di bazzil bianco 14×20 cm che sara’ la base del nostro decoro (teniamo presente che ci sara’ 1 cm di margine su ogni lato per poterlo attaccare al coperchio della scatola!).

Con la fustella “piccole colline” ho tagliato del bazzill bianco e del bazzill bianco dot: non preoccupiamoci se la dimensione della fustellata e’ piu’ corta dello spazio a disposizione, perche’ disporremo i vari elementi della composizione in modo da mascherare il pezzo mancante.
Con la fustella “villaggio felice” ho ricavato le casette e gli alberelli, sempre in bianco; in rosso qualche porta, finestro e tetto.

Veniamo ora alla fustella “viaggio di natale”! Ho timbrato su bazzill bianco la macchinina e l’ho fustellata; per il cappellino ho fatto due timbrate e fustellato due cappelli, uno bianco ed uno rosso. Dal bianco ho ritagliato la parte del pom pom e del bordo e li ho incollati sul cappellino rosso; sempre sul bazzill rosso ho timbrato e fustellato la sciarpa.

Ho poi timbrato e fustellato i pacchetti sia in bianco che in rosso; dal rosso ho ritagliato i fiocchi come da foto e li ho incollati sulla parte bianca; ho incollato i pacchettini su un pezzo di twine bianco e rosso della lunghezza opportuna e alle estremita’ ho fatto un fiocchetto.

A questo punto abbiamo tutti gli elementi e possiamo assemblare… sul bazzill che mi ero tagliata ho composto il piccolo villaggio e l’ho incollato, tenendo il “buco” nelle colline sulla sinistra. Con della gomma crepla ho ricavato delle strisce larghe circa 1 cm e lunghe come i lati del foro sul coperchio e da un pezzo di acetato (in realta’ non ne avevo piu’ quindi ho usato un sacchettino tipo quelli che contengono timbri e fustelle!) ho ritagliato un rettangolo 14×20 cm.
Ho incollato l’acetato al coperchio (sul retro), quindi le listarelle di crepla ed infine il bazzill decorato, mettendo delle paillettes rosse, bianche e argento, tipo shaker card. Ho completato con un rettangolo 18×24 cm di bazzill rosso.
A questo punto ho “montato” il coperchio e l’ho completato incollando la macchinina con sciarpa e cappello (ho usato della crepla per dare spessore), il banner di pacchetti e la scritta Natale della fustella “Natale” grande; sempre con questa fustella ho ricavato “buon” in bianco e l’ho incollato all’estremita’ di uno dei due fiocchetti



Ho montato la scatola e voila’… abbiamo un packaging che da solo costituisce un bel regalo!
Direi che e’ piu’ complicata da descrivere che da fare!
Alla prossima,

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

timbri e fustelle Viaggio di Natale, fustella Natale grande, fustelle Vilaggio felice, fustelle Piccole coline

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *