Una card fresca fresca

Dire che fa caldo non rende l’idea. Bisognerebbe coniare una nuova espressione che in futuro, rileggendola, ci possa fare ricordare la sensazione assolutamente insopportabile di questi giorni… o forse no… forse è meglio dimenticare… ed iniziare a farlo in fretta. Io per me ho deciso questo. E nell’aiutarmi a dimenticare questa assurda calura ho fatto questa card.

Allora, partiamo dal sentiment questa volta.. partiamo dalla fine. Quando ero piccola le estati erano sicuramente calde, ma forse perché lontane e superate, le ricordo con piacere. Per la maggior parte le trascorrevo in Puglia, in spiaggia o in pineta e comunque sempre distanza ragionevole da un chiosco dove potevo comprare una limonata. Bei giorni davvero, molto spensierati, decisamente pigri in alcune ore, ma frizzanti quanto una spremuta fresca di agrumi appena raccolti. L’augurio che tutti, me inclusa, possano trascorrere vacanze estive così lo auguro davvero di cuore.

Ma in ogni caso sono partita da questa sensazione e ho ritirato fuori questa meravigliosa plate dell’estate scorsa proprio dedicata agli agrumi. Ho stampato con il Distress Antique Linen i miei spicchietti random e li ho colorati con i miei Karin Markers (pennarelli acquarellabili che devono essere assssssolutamente un must have).

Ho fatto così una colorazione no Line che è di indubbio effetto ma, credetemi, è il tipico caso di massima resa con minimo sforzo perché il colore del tampone con cui ho timbrato permette ingloba il colore facendo già una prima sfumatura, dando così profondità al disegno. Quindi sembra che io sia stata bravissima quando nella realtà ha fatto tutto il timbro. Il segreto è andare piano, usando solo la punta del pennello possibilmente non grondante di acqua. Quello che non hanno fatto i timbri lo hanno fatto le fustelle. Ho fustellato il pannello e un paio di cornici che ho ottenuto fustellando una dentro l’altra le due forme più grandi del set. Anche la scritta auguri è una fustella. È nuova e ve la consiglio perché è proprio adorabile e strasfruttanile. Ho fustellato due volte la scritta sovrapponendole poi leggermente.

Insomma… questa card è per tutti voi. Ve la dedico in questo inizio d’estate che mi auguro possiate ricordare non per il caldo, ma perché sarà fra le estati più belle delle vostra vita.

Alla prossima

Mir

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

fustelle Auguri con tag, fustelle Rettangoli decorati, timbri Frutti deliziosi

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *