Due cards con i fiori

Ciao a tutti!
Nonostante qui sembri tornato l’inverno.. io attendo con impazienza la primavera.. e faccio la “danza dei fiori”!!! ^_^

Per questo post, ho realizzato due cards che ho regalato poi alla mia mamma e a mia suocera (da parte di mio marito), per la festa della mamma, ma son perfette anche per altre occasioni!

Per la prima, son partita da un cartoncino bianco cm. 10×15, nel quale ho fustellato il cerchio scalloppato.
Fatto questo, ho posizionato il cartoncino forato, sopra un altro cartoncino bianco della stessa misura ed ho tracciato, con una matita, i contorni del foro.In questo modo posso vedere dove timbrare, per far si che il mio timbro risulti esattamente inquadrato come voglio.


Ho timbrato il fiore di magnolia, che ho colorato acquerellando i Distress Ink.
Volevo una cosa tenue e delicata ed ho utilizzato i colori rosa chiaro (spun sugar), rosa un po’ più scuro (worn lipstick) ed un po’ di giallo per il centro (mustard seed), un po’ di verde per lo stelo (everygreen bough). Ho ripassato i bordi con le matite Polychromos delle stesse tonalità.

Finito di timbrare, ho cancellato il bordo a matita ed ho incollato il cartoncino forato, sopra il cartoncino timbrato.
Ho poi incollato il tutto su una base di cartoncino rosa di cm.22×16, piegata a metà.
Ho fustellato la scritta nel cartoncino nero, mentre il piccolo cuoricino nel cartoncino rosa della stessa tonalità della base.
Sul gambo ho incollato un fiocchettino realizzato con il filo twine bianco e rosa.

All’interno del biglietto, ho fustellato una cornice con la fustella Rettangoli smerlati, dove poi ho scritto l’augurio per la mia mamma.

Per il secondo biglietto ho voluto testare una card dalla struttura più elaborata.. la chiamano “tunnel card” ed ho trovato un tutorial QUI, dove mi sono ispirata, ma non mantenendo le stesse misure indicate e aggiungendo il cuore al centro del cerchio, ho fatto l’errore di non considerare che una volta chiusa sarebbe rimasto fuori dalla struttura.. così mi son ingegnata e ho recuperato tutto, incollandola su una base più grande e facendo qualche piccola variazione.
Mi piaceva l’idea della carta di base con le scritte.. e così.. me la sono creata!

Ho creato prima la carta a sfondo azzurro, timbrando più volte il timbro sfondo con le scritte ed embossandolo con la povere bianca.
Poi ho realizzato la carta a sfondo bianco, timbrando lo stesso motivo ed embossandola con la polvere celeste. Una bella lavorata, ma il risultato finale mi piace molto!

Prima di incollare la carta bianca allo sfondo celeste, ho applicato un filo di bava sopra il quale ho incollato un cuore rosso glitterato.
Ho infine incollato le mie carte con le scritte, ad una base di cm. 28×14, piegata a metà. La card finita e chiusa è infatti quadrata e misura cm. 14×14.


Mi sono poi divertita a fustellare tanti fiorellini del set “Fiori di Natale”, che ho trasformato in fiori primaverili acquerellandoli con i Distress (stessi colori della card precedente) e li ho incollati sulla base.

Sul fronte della card, ho realizzato una cornice con il set “Quadrati smerlati” e ho realizzato un foro al centro con la fustella “Cerchi cuciti”.
Con del biadesivo spessorato, ho poi incollato questa cornicetta sopra un pezzo di carta celeste con le scritte bianche realizzata in precedenza (un avanzo di un pezzo che era risultato male.. ma non buttiamo via nulla.. recuperiamo il possibile, sempre!!! ^_^).
Al centro ho incollato un altro cuore rosso glitterato ed ho abbellito la cornicetta con un paio di fiorellini.

Mamma e suocera son rimaste contente.. e io.. più di loro!!! ^_^

Un abbraccio a tutti!

Timbri e fustelle La Coppia Creativa:

TIMBRI – Magnolie,

TIMBRI – Sfondo scritte

FUSTELLE – Auguri 3

FUSTELLE – Cerchi creativi

FUSTELLE – Rettangoli smerlati

FUSTELLE – Cuori di cristallo

FUSTELLE – Quadrati smerlati

FUSTELLE – Fiori di Natale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *